Free Style, uno stile libero e personale

IL NUOVO MODO DI VIVERE L’OUTFIT

L’abbigliamento di Surplustore interpreta nuovi desideri di stile più sobri e comodi. Adatti per essere indossati in contesti urbani. Con la stessa disinvoltura ci si veste per un appuntamento informale di lavoro o nel weekend per una gita fuoriporta con la propria moto.

La sfida del marchio Surplustore è stata di introdurre nello store di Via Antonio Serra a Roma, nel quartiere Flaminio, una serie di capi disegnati per essere dei jolly nel guardaroba maschile e femminile.

I grandi marchi di tendenza vengono selezionati con cura da Carlotta Antonini per proporre al cliente un outfit sempre originale e al passo coi tempi. Una selezione studiata per un pubblico giovane e di tendenza, attento al dettaglio. Il tutto nel rispetto del principio del miglior rapporto qualità-prezzo.

Il nuovo concept di abbigliamento Officine Cashmere inoltre affianca i grandi brand internazionali. Si guarda alla storia ed alla ricerca che c’è dietro un capo a cominciare dalla sostenibilità. Tessuti scelti per essere confortevoli in ogni situazione. Un’impronta ecologica nella scelta della fibra e del trattamento nei processi di tintura. Il futuro del pianeta dipenderà dall’impegno etico delle aziende ma anche dalle loro scelte responsabili. Surplustore crede fermamente in questo. Ed ecco perché oltre al cashmere investiamo in una green way che vede nascere anche capi in pelle e calzature prodotti con marchio Surplusgarage.